OLIO D’OLIVA “AMBASCIATORE” DELL’AGROALIMENTARE NEGLI STATI UNITI
8 aprile 2019
ASSITOL: NO AI DAZI AMERICANI SULL’OLIO D’OLIVA
6 maggio 2019

A “PANE IN PIAZZA” TRE GIORNI DI “PANE&OLIO”, LO STREET FOOD DELLA SOLIDARIETÀ

ASSITOL e AIBI, impegnati nella grande manifestazione benefica di Milano, propongono per tre giorni degustazioni di pane fresco artigianale e olio extra vergine d’oliva, con l’obiettivo di sostenere le Missioni Estere dei Cappuccini nella costruzione di un panificio in Etiopia.

AIBI, l’Associazione italiana Bakery Ingredients, e ASSITOL, l’Associazione italiana dell’industria olearia, propongono, dal 2 al 4 maggio, le degustazioni di pane fresco e olio extra vergine d’oliva a “Pane in piazza”, la grande manifestazione benefica che si terrà a Milano dal 26 aprile al 5 maggio.

L’iniziativa si deve alla collaborazione con la Famiglia Marinoni, che ha ideato e organizzato l’evento, insieme alle Missioni Estere dei Cappuccini, con il sostegno della Società Umanitaria, ed il patrocinio del Comune di Milano e di Confcommercio.

A “Pane in piazza” la merenda della tradizione sarà protagonista in tre diverse degustazioni. Quella inaugurale si terrà giovedì 2 maggio, alla Società Umanitaria (V. di San Barnaba, 38), alle 18, per poi replicare alle 19.30 a Piazza del Duomo, presso il maxi-tendone che ospita Pane in Piazza.  Sempre a Piazza del Duomo, avranno luogo le altre due degustazioni, venerdì 3 e sabato 4 maggio, a partire dalle ore 18. Obiettivo della partecipazione: contribuire alla costruzione di un panificio a Dire Dawa, in Etiopia.

In particolare, durante le degustazioni, si potranno sperimentare i tanti pani, sfornati di continuo dai 150 panificatori presenti alla manifestazione grazie al contributo dei soci di AIBI, degustati con oli extra vergine differenti, proposti dalle aziende di ASSITOL. Oltre al sostegno associativo, infatti, le imprese hanno fornito prodotti utili alla panificazione, come olio extra vergine, olio per frittura, lievito e ingredienti base per il pane. Durante l’assaggio, esperti del settore forniranno informazioni e consigli sui diversi abbinamenti presentati, in modo da conoscere meglio le particolarità, nutrizionali e sensoriali, dei due alimenti.

“Presentare Pane&Olio a ‘Pane in piazza’ è per noi una festa nella festa – spiega Palmino Poli, presidente di AIBI – in cui mettere insieme il sacro e il profano, l’aiuto ai più poveri e la condivisione del buon cibo. Ringraziamo la famiglia Marinoni per averci coinvolto, consentendoci di partecipare ad un evento unico nel suo genere”.

Sulla stessa linea Anna Cane, presidente del Gruppo olio d’oliva di ASSITOL: “A Milano, il nostro tradizionale pane e olio acquisterà una veste nuova: quello dello street food solidale. Invitiamo tutti, milanesi e non, a riscoprire questa combinazione unica, dal gusto inimitabile per sapore e salubrità”.